Z-Giochi.comZ-Giochi.com Mobile

Z-Giochi chiude i battenti. La Redazione continua il suo cammino all'interno delle pagine di Tom's Hardware.
Il Canale YouTube e la Pagina Facebook continueranno ad essere gestiti da DevilChry. Grazie di tutto, ci vediamo su Tom's!
Speciale
19 marzo 2013, 15:00
Injustice: Gods Among Us
Injustice: Gods Among Us mobile

Speciale | Intervista a NetherRealm Studios

Hector Sanchez è uno dei producer di Injustice, il prossimo picchiaduro sviluppato dai creatori della serie di Mortal Kombat, ovvero i NetherRealm Studios. Hector ha tenuto l’intera presentazione alla stampa di Injustice, martedì 12 marzo negli Studi di Warner Bros. Italia a Milano, e noi non potevamo di certo mancare a un evento simile. Al termine del quale si è poi prestato a qualche nostra domanda fatta in privato e ne abbiamo approfittato per chiedergli per voi, tutto quello che ancora non era stato svelato durante la presentazione alla stampa.

Z-GIOCHI VS NETHERREALM

Z – Possiamo considerarlo un nuovo Mortal Kombat VS DC Universe con un nuovo motore grafico?

H – Questo è un nuovo titolo, è qualcosa di diverso da quello che le persone potrebbero aspettarsi da un gioco tipico di Mortal Kombat, con le fatality e tutta la violenza della serie. Le persone non vogliono vedere i loro supereroi uccidersi barbaramente come Superman o Wonderwoman. Ma questo carnival introdurrà una lotta ben diversa e ben più spettacolare, senza le brutalità tipiche di Mortal Kombat.

Z – Un Mortal Kombat senza fatality insomma…

H – Abbiamo tradito le fatality! (ride)

Z – Abbiamo visto che ci sono altri sei personaggi nella schermata di selezione, li avremo subito disponibili, o potremo scaricarli come dlc?

H – No, no, sono personaggi che troverete disponibili nella versione finale del gioco, che ancora non sono stati presentati.

Z – Ok, ma perché avete scelto il nome Injustice?

H – Il carnival di personaggi che vedremo nella storia di Injustice, sono tutti supereroi con superpoteri che spesso le persone individuano quasi come degli Dei, consideriamo Superman, Flash, Wonderwoman, che però si fronteggiano in maniera violenta contro altri paladini della giustizia, tutto prende una piega diversa, un atteggiamento che non ti aspetti.

Ti porteranno a farti delle domande, del perché alcuni personaggi hanno scelto una o l’altra fazione. Le persone hanno sempre visto questi personaggi come loro protettori, uno scontro come quello di Superman contro Batman, come vedremo nella storia principale, li mette sotto una luce completamente diversa dando un senso di giustizia appunto completamente diverso.

Z – Che differenze ci saranno nella versione prevista per WiiU? Come avete implementato il pad WiiU?

H – Il pad di WiiU permette di vedere sul suo schermo dei riquadri dedicati per le special moves, o delle informazioni specifiche sulle combo, inoltre è possibile giocare a Injustice ovunque visualizzando la partita ingame sullo schermo del pad, senza utilizzare la propria TV.

Z – Verranno aggiunti altri personaggi come DLC? Questi cambieranno la storia principale del gioco?

H – Sì, sono previsti nuovi personaggi, ma questi di certo non cambieranno lo story mode. Lo story mode è lo story mode, e quindi non verrà variato. Attualmente ogni personaggio ha una sua storia costruita attorno a se, che andrà comunque a confluire con la quest principale.

Z – Vedremo Injustice su dispositivi portatili?

H – Dipende. Abbiamo studiato Injustice per farlo funzionare su tantissime piattaforme. Siamo riusciti a portarlo con successo su WiiU che è una nuova console, ma in base alla risposta che darà il pubblico, possiamo tornare indietro e renderlo disponibile anche per PSVita o per le nuove console di nuova generazione.

Z – Bene, per noi è tutto! Grazie mille Hector!

H – Di nulla grazie a voi!

Vi ricordiamo che Injustice: Gods Among Us è atteso per il 17 aprile su Xbox 360, PS3 e Wii U, e che QUI potete leggere il nostro Hands On sul titolo.

COMMENTI