Z-Giochi.comZ-Giochi.com Mobile

Z-Giochi chiude i battenti. La Redazione continua il suo cammino all'interno delle pagine di Tom's Hardware.
Il Canale YouTube e la Pagina Facebook continueranno ad essere gestiti da DevilChry. Grazie di tutto, ci vediamo su Tom's!
Speciale
1 aprile 2013, 8:48
Injustice: Gods Among Us
Injustice: Gods Among Us mobile

Speciale: Road to Injustice: Cast e Retroscena Parte 2

Continuiamo il nostro speciale alla scoperta, o al ripasso, del background dei protagonisti del nuovo picchiaduro targato Netherealm Studio. Qualche giorno addietro abbiamo analizzato la prima parte del roster che scenderà in battaglia, nel caso ve lo siate perso fate un salto qui. Per rispondere alla più frequente tra domande tra quelle che ci sono arrivate, gli sviluppatori hanno deciso di usare le versioni più “famose” dei loro personaggi a discapito di quelle più recenti, questo spiega perchè come Lanterna verde abbiamo Hal Jordan e non Kyle Rayner e tutte le altre disambiguità che potreste riscontrare. Fatta questa dovuta precisazione bando alle ciance e buttiamoci nel mondo di Injustice.

EROI IN GUERRA 

Injustice Superman On FireNome: Superman

Nome reale: Kal-El, Clark Kent

Chi è: Uno dei più conosciuti e amati super eroi di sempre, Clark venne messo su una navicella e spedito sulla Terra prima che il suo pianeta natale, Krypton, esplodesse. Cresciuto dalla famiglia Kent come se fosse loro figlio, Clark fin da giovane dimostrò di avere poteri straordinari tra cui una forza smisurata e la capacità di muoversi a velocità impossibili. A seconda delle versioni Clark ha vissuto varie esperienze giovanili per poi approdare a Metropolis dove diventerà Superman e inizierà una guerra infinita con il suo arcinemico Lex Luthor. Clark in combattimenti utilizzerà i suoi numerosi super poteri tra cui la capacità di volare,di sparare raggi dagli occhi o di ghiacciare con il fiato.

Curiosità: Superman è il primo super eroe mai creato, nato nel 1932 iniziò ad uscire sulla pagine della DC COMICS nel 1938.  Inizialmente Clark non aveva tutti i poteri che conosciamo adesso, i creatori cercando di dare una spiegazione per le sua abilità  pensarono che Krypton avesse una gravità 15 volte superiore a quella terrestre, di conseguenza il suo corpo nato con una struttura adibita a forze estremamente superiori, sulla Terra poteva compiere salti e muoversi a velocità estremamente elevate, Superman originariamente non poteva volare. Successivamente con l’aumentare dei poteri si cambiò spiegazione, al giorno d’oggi Clark deve i suoi poteri alle radiazioni solari che lo rendono invulnerabile.

Injustice michelle_pfeiffer_catwoman_3Nome: Catwoman

Nome reale: Selina Kyle

Chi è: Nata in una famiglia di disperati, dove la madre era sempre malata e il padre alcolizzato, Selina venne abbandonata in un orfanotrofio da cui fuggi appena le fu possibile. Trascorsi i primi anni vivendo di accattonaggio imparò a sopravvivere rubando quello che le serviva, perfezionando sempre di più la sua tecnica fino a farla diventare un’arte. Catwoman in tutte le versioni, ha instaurato relazioni più o meno impegnate con Batman/Wayne, quasi tutte naufragate per la incapacità del pipistrello di gestire una doppia vita. Selina in combattimento farà ricorso a tecniche estremamente acrobatiche, alle sue unghie di acciaio montate sui guanti e alla sua inseparabile frusta.

Curiosità: Negli anni Catwoman è stata interpretata da alcune tra le più belle e capaci attrici di Hollywood, nonostante le loro doti fisiche e recitative i risultati non sono sempre stati eccelsi. Se si parla di disastri come non ricordare la splendida Halle Berry, che ha reso Selina protagonista di uno tra i peggiori lungometraggi sui supereroi mai creati.  Neanche il prodigioso costume da night club ideato per l’occasione è riuscito a salvare un film con un plot tanto brutto. Al contrario ricordiamo con estremo piacere Michelle Pfeiffer (nella foto) che con il suo costume e la sua interpretazione di una Catwoman  estremamente disturbata è riuscita a migliorare le sorti del non osannato Batman: Return.

InjusticesinestroNome: Sinestro

Nome reale: Thaal Sinestro

Chi è: “Era tanto un bravo ragazzo, salutava sempre” cosi probabilmente i vicini di casa parlerebbero di Sinestro se venissero intervistati. Nato su un pianeta lontano lontano, Sinestro è stato una delle più famose e apprezzate Lanterne Verdi, questo prima di impazzire e diventare un dittatore stragista (destino che pare esser comune per i cavalieri di quest’ordine). Corrotto dal potere dell’anello Sinestro è diventato uno dei supercattivi più apprezzati dell’universo della DC Comics, in Injustice lo vedremo scendere in campo con poteri simili a Hal Jordan, ma utilizzati in maniera molto più creativa e violenta. Anche lui può creare oggetti di qualunque forma e volume, cosa che sfrutterà per generare artigli, proiettili ed altre armi estremamente utili

Curiosità: Sinestro è presente nel lungometraggio dedicato a Lanterna Verde, visti i risultati disastrosi è molto meglio se l’universo dei cavalieri di smeraldo rimane su carta.

Kristen Bell, 944, June 1, 2006Nome: Harley Quinn

Nome reale: Harleen Quinzel

Chi è: Ex Psicologa del manicomio criminale di Gotham City, Harleen voleva scrivere un libro su Joker ma più passava tempo insieme al criminale più ne restava plagiata. Dopo varie lusinghe Joker la convinse ad aiutarlo ad evadere per poi abbandonarla poco dopo.  Harleen oramai fuori controllo rimase ossessionata dal suo amore non corrisposto e iniziò una nuova vita criminale sempre all’ombra di Joker. In combattimento la vedremo fare abbondante uso di armi da fuoco e di mosse da contorsionista. Non si risparmierà comunque una buona dose di calci possibili grazie a Poison Ivy che potenziò le sue doti fisiche.

Curiosità: C’è una netta differenza tra il comportamento di Harley nella serie animati e quello raccontato nei comics. Se nella versione tv è una ragazza ingenua che pare non capire cosa ci sia di sbagliato nel suo comportamento, nelle avventure cartacee è una folle psicopatica degna compagna del suo amato. A scanso di equivoci in Injustice: God among Us, Harley Quinn è una pazzoide sanguinaria.

Injustice jokerNome: The Joker 

Nome reale: Sconosciuto

Chi è: Le origini di Joker sono varie e misteriose anche se la più accreditata lo vede coinvolto in un sabotaggio di una fabbrica di elementi chimici. Il tentativo venne sventato da Batman e dalla polizia, Joker nel tentativo di fuga finì in una cisterna piena di una soluzione tossica, dato inizialmente per morto riuscì ad uscirne da un canale di scolo orribilmente deformato nell’estetica e nella mente. Poco prima del tentato sabotaggio Joker perse la moglie, incinta del loro primogenito, in un incidente domestico. Trovarsi in brevissimo tempo improvvisamente soli e con un colore della pelle simile a quello di Krusty il Clown farebbe uscire di testa chiunque. Da quel momento Joker è stata una presenza fissa nel mondo Dc Comics incrociando le vie anche di altri eroi positivi, oltre a Batman. Joker in battaglia farà largo uso del suo coltello e di numerose bombe tossiche. Quanto a forza è in grado di vedersela alla pari con Batman, anche se da sempre la sua arma più potente è la follia che lo muove.

Curiostià: Joker negli anni si è imposto come uno dei migliori, se non il migliore, cattivo dell’universo dei fumetti, posizione contesa soltanto da Erik Magnus Lehnsherr o  Max Eisenhardt, alias Magneto. In alcune storie Joker ha accusato Batman di essere la sua necessaria controparte e di poter esistere solo fintanto che ci sarebbe stato anche lui. In Injustice questa idea tornerà chiedendosi se non ci sia una distorta forma di affetto tra i due arci-nemici.

Injustice ravenNome: Raven

Nome reale: Rachel Roth

Chi è: Figlia di una strega e di un demone, Raven possiede enormi poteri magici che sono la sua fortuna e la sua rovina. Fin dalla giovinezza Rachel è in fuga dal padre, intenzionato ad usarla per i suoi malvagi piani di conquista dell’universo. Arrivata sulla terra instaurò un rapporto di amicizia e di collaborazione con Robin, Cyborg e altri personaggi del roster DC Comics. La ragazza è dotata di incredibili poteri come l’abilità di lanciare colpi magici o di farli spuntare dal pavimento, la levitazione, ne gioco farà largo uso della magia per bloccare e sollevare l’avversario con uno stile che ricorda, ai più appassionati, quello di Ermac di Mortal Kombat 9.

Curiosità: Nonostante la sua incredibile bellezza e il fascino del suo background, Raven è uno dei pochi personaggi a non esser mai apparsa in un film o una serie con personaggi in carne ed ossa.

Injustice DeathstrokeNome: Deathstroke

Nome reale: Slade Wilson 

Chi è: Ex Soldato americano, Deathstroke venne usato come cavia per una serie di esperimenti che, tanto per cambiare, aumentarono i suoi sensi, la sua intelligenza e le sue prestazioni fisiche ma allo stesso tempo lo resero un essere malvagio e senza scrupoli. In molti lo definiscono pazzo però è innegabile che dietro ogni sua mossa ci sia una strategia altamente studiata e quasi sempre geniale.  Slade è uno dei criminali più pericolosi dell’universo DC Comics, scende in battaglia facendo largo uso di armi da fuoco e della sua inseparabile Katana

Curiosità: Inizialmente il personaggio si chiamava Deathstroke the Terminator, cambiò nome nel 1984 dopo l’uscita del famosissimo film di James Cameron: The Terminator, i creatori decisero di abbreviare semplicemente in Deathstroke.

ArrowNome: Green Arrow

Nome reale: Oliver Queen

Chi è: Figlio di un ricco industriale di Star City, Oliver fini su un isola deserta dopo esser caduto in mare mentre era ubriaco ad una festa a bordo del suo yacht.  Qui si costruì il suo primo arco rudimentale e  apprese tecniche di sopravvivenza che farebbero invidia a Bear Grylls. Salvato da una barca di contrabbandieri, Oliver li ringraziò pestandoli a dovere e facendoli arrestare. Una volta torno sulla terraferma utilizzo l’ingente patrimonio della sua famiglia per potenziare il suo arsenale e potenziando il suo corpo apprendendo le arti marziali. Oliver utilizza un mantello verde che ricorda molto Robin Hood, in battaglia farà larghissimo uso del suo arco per tenere gli avversari il più possibile a distanza.

Curiosità: Inizialmente il personaggio di Green Arrow era abbastanza sfigato e di poco interesse, Oliver inoltre utilizzava una serie di gadget, come la freccia pugno, che non facevano che peggiorare la sua situazione. La situazione cambiò quando a fine anni 60′ gli fecero perdere tutte le sue fortune e lo resero un difensore della classe proletaria donandogli una visione politica quasi da Hippie. La definitiva consacrazione del personaggio avvenne sempre in quegli anni quando crearono un serie che raccontava le avventure On the Road di Oliver e Hal Jordan in giro per l’America ad aiutare i più deboli.

Injustice RobinNome: Nightwing

Nome reale: Dick Grayson

Chi è: Primo di una lunga serie di Robin, Dick era un acrobata del circo fino a quando non rimase orfano a causa del criminale Anthony Zucco.  Accolto in casa Wayne come  un figlio venne cresciuto e addestrato da Batman per essere il suo assistente. Oggi ha abbandonato i mutandoni neri da sfigato, si fa chiamare Nightwing ed è il leader degli Outsider. Lo vedremo scendere in combattimento utilizzando una fusione tra le tecniche di combattimento insegnate da Batman e il suo passato da giocoliere. Nightwing attacca utilizzando un bastone, questo può esser diviso a metà per una maggior velocità di azione, caricato di elettricità oppure lanciato.

Curiosità: Il ruolo di “Robin” non è tra i più fortunati dell’universo DC. Dick è stato il primo tra i setti Robin che si sono alternati negli anni. Fortunatamente solo pochi tra questi sono morti.

 FINE SECONDA PARTE

Ripassato anche l’ultimo personaggio annunciato, per il momento ci fermiamo qui. Entro pochi giorni sarà rilasciata una demo in cui potremo provare con maggiore calma e maggiore precisione alcune delle dinamiche proposte dal gameplay. Restate con noi per l’ultima parte di questo speciale in cui analizzeremo a fondo il batte system e i motivi per cui i nostri eroi scenderanno in battaglia l’uno contro l’altro.

Nel caso vogliate saperne di più vi lascio a:

Anteprima

Prova con mano a Milano

COMMENTI